IL NOSTRO TEAM

tecnico
 
Mariani Giorgio
Valtorta Enrico
Corbetta Simona
allenatore
Galbiati Giuliano
allenatore nazionale
Camellini Graziano
insegnante scienze motorie
Pellanda Michela

I CONTATTI

mail
info@atlalbiate.com
indirizzo
via Carducci
20847 Albiate (MB)
telefono
 
348 3525448

I SOCI CONSIGLIERI

presidente
Perego Federico
vice presidente
Camellini Graziano
consiglieri
Galbiati Giuliano
Radaelli Giovanna
Sala Sergio
Tagliabue Carlo
Valtorta Enrico

Nata ufficialmente a settembre 2012, l’ATLETICA ALBIATE fa seguito al grande successo del progetto “CORRI SALTA E LANCIA” realizzato nell’anno scolastico 2011/2012 presso la scuola Primaria di Albiate nel quale venivano mostrate le prime nozioni di atletica leggera. Fortemente sostenuta anche dall’Amministrazione Comunale di Albiate la quale ha messo a disposizione la pista in tartan, il palazzetto Comunale e tutte le attrezzature necessarie allo svolgimento degli allenamenti che vedono un numero sempre crescente di partecipanti.

Oltre all’attività tipica di una società sportiva, l’ATLETICA ALBIATE si è prefissata l’obbiettivo di coinvolgere un numero sempre maggiore di ragazzi alla pratica sportiva attraverso interventi all’interno della scuola Primaria e l’organizzazione di campionati studenteschi.

Si avvale di insegnanti di scienze motorie e tecnici abilitati per poter insegnare e divertire gli atleti che hanno scelto la nostra società. 

 

Bilancio dell’attività tecnica, di sensibilizzazione e di collaborazione sportiva dell’atletica Albiate dell'anno 2015

 

Nella consuetudine, il voler tracciare un breve bilancio delle attività sviluppate in questo ultimo anno vuole dire, ripercorrere tanto quanto ognuno dei soci/collaboratori dell’atletica Albiate ha saputo riversare all’interno della  associazione sportiva, tutto ciò rimanda alla capacità di adoperarsi, ognuno con le proprie competenze, per diffondere, attraverso iniziative di varia natura, il concetto fondante del nostro fare sport nel territorio.

 

L’associazione sportiva Atletica Albiate vuole utilizzare ogni propria competenza per fare in modo che, attraverso l’attività sportiva, ogni giovane, ancor prima di praticare in modo continuo qualsiasi tipo di attività, ritrovi in essa il piacere di sentirsi coinvolto e di potersi esprimere, inizialmente alla scoperta del movimento in ogni sua espressione e successivamente alla scoperta dei gesti tecnici e specifici del correre del saltare e lanciare.  

 

Attività sportive e di coinvolgimento.

"Produrre, mantenere, restituire ed utilizzare in modo ottimale una energia per trasmetterla al corpo o ad un attrezzo, per saltare il più alto o lontano possibile, per correre più rapidamente o per più tempo possibile, e ancora, mandare lontano un attrezzo in un spazio dove si realizzano, si misurano e si confrontano delle prestazioni" in un contesto di rispetto dell’avversario e delle regole che la disciplina richiede.

Questo è l’imperativo della nostra “mission”.

Queste regole valgono per tutto il Nostro operare sia esso rivolto ai nostri giovani atleti sia nei confronti di tutti coloro che usufruiscono delle diverse collaborazioni che l’Atletica Albiate indirizza alle istituzioni scolastiche  siano esse rivolte alle classi elementari o della media inferiore.

Numerose sono state le iniziative proposte:

  • ·         per la scuola primaria, tutto l’anno scolastico è stato coperto da attività motorie indirizzate a tutte le classi elementari.

Il progetto sperimentale, attuato anche nello scorso anno “ Corpo movimento e sport” ha interessato nei mesi di ottobre – novembre e dicembre dello scorso anno le classi 3° - 4° - 5° elementare. Le proposte sono state indirizzate alla conoscenza del corpo attraverso il movimento in un contesto di attività diverse senza aver tralasciato, quale verifica tecnica la capacità di sapersi misurare e confrontare con i propri amici e colleghi.

  • ·         Sempre per la scuola primaria, ma in questo caso rivolto alle classi 1° e 2° è stato attuato il progetto del CONI regionale “ a scuola di sport”.

Questo progetto era indirizzato alla scoperta dell'attività fisica e alle esperienze  di movimento che contribuiscono allo sviluppo motorio, sensoriale, affettivo ed intellettuale del bambino. attraverso opportunità di esplorare, di esprimersi, di agire e di rapportarsi in ambienti diversi e di relazionarsi nello spazio. 

In questo ambito il bambino scopre le possibilità del suo corpo; impara ad agire in sicurezza pure accettando la possibilità di prendere dei rischi misurati, impara a fornire degli sforzi modulando la sua energia.

  • ·         Per la scuola media è continuata la collaborazione con la prof.essa Napodano Clelia in un percorso che nelle intenzioni dovrebbe collegare le attività di conoscenza delle prima classi con le attività di ricerca del gesto corretto e specifico delle classi seconde e terze.

Le iniziative sono state diverse, dalle fasi di istituto dei Giuochi Sportivi Studenteschi con l’organizzazione della corsa campestre, in un percorso continuo fino alle fasi provinciali primaverili dei Giochi Sportivi Studenteschi.

 

La Società Sportiva

L’atletica Albiate sta crescendo attraverso i suoi giovani iscritti, il potenziale di ogni giovane è immenso, gli obiettivi diventano sempre più importanti.

La società sportiva si sente elemento integrato nella collettività, le iniziative proposte hanno avuto continuità e successo. I colori dell’atletica Albiate sono presenti con continuità sia sul territorio sia nelle manifestazione Provinciali e Regionali proposte dalla federazione.

Gli spazi nei quali si opera ci permettono di coprire buona parte delle specialità dell’atletica giovanile, Villa Campello è il nostro secondo campo di allenamento.

Pur muovendosi con le dovute cautele, al suo terzo anno di attività, il sodalizio albiatese propone con continuità, attività ludiche e indirizzate, attraverso una predisposizione ad agire, un modo di essere e di pensare che si organizza all’interno dei Corsi di Formazione e nell’attività specifica. Questi riferimenti, questi valori legati alla conoscenza di se, degli altri, e all'ambiente naturale rendono partecipi ognuno degli iscritti a situazioni emotive e fisiche collegate alla fiducia in se, all'abilità di sapersi muovere in ambiti diversi.

I verbi  accettare, opporre, assumere, cooperare, concentrarsi, fidarsi, rispettare, ascoltare, caratterizzano l’attività e gli atteggiamenti di ognuno. 

 Ad oggi, sono già ripartite (con successo) le attività rivolte ai più giovani, sia all’interno della scuola sia sul territorio.  E’ un susseguirsi di attività che ci coinvolge ogni giorno, ma siamo felici di adoperarci e di sentirci coinvolti nella crescita dei nostri “ragazzi”.

 

Bilancio 2014 dell’attività tecnica

e di sensibilizzazione sportiva dell’atletica Albiate

 

Nel  tracciare un breve bilancio dell’attività tecnica e di sensibilizzazione sportiva  che la nostra società ha effettuato in questo ultimo anno, ci preme mettere in evidenza, quanto ognuno dei soci/collaboratori si sia adoperato, ognuno con le proprie competenze, per diffondere sul territorio, attraverso iniziative di vario genere, il concetto fondante del nostro coinvolgimento sportivo.

L’associazione sportiva si vuole adoperare per fare in modo che, attraverso l’attività sportiva, ogni giovane, ancor prima di praticare in modo continuo qualsiasi tipo di attività, ritrovi in essa il piacere di sentirsi coinvolto e di potersi esprimere, inizialmente alla scoperta del movimento in ogni sua espressione e successivamente alla scoperta dei gesti tecnici e specifici del correre del saltare e lanciare.  

 

L’atletica Albiate al suo secondo anno di attività (la società è nata nel settembre del 2012) ha voluto muoversi con iniziative didattiche e organizzative, dalla scuola di primo grado all’attività agonistica, dall’insegnamento dell’abc del movimento alla partecipazione a competizioni Nazionali riservate alle categorie giovanili nonché nell’organizzazione di  2 Meeting per le categorie Ragazzi ed Esordienti A e di 3 per gli Esordienti B e C che hanno visto la partecipazione di numerosi atleti di tante società del circondario.

 

Attività sportive e di coinvolgimento.

Il progetto “Corpo-movimento-sport”  ideato per la scuola primaria ha visto coinvolte nell’inverno 2013/14  le classi 2° - 3°- 4° - 5° con un intervento di 8 ore per classe per un totale di 104 ore.  L’attività sviluppata con i giovani alunni ha voluto completare ed integrare, nella durata del suo percorso, le capacità di ognuno, attraverso un’ integrazione delle attività sviluppate e attraverso l’ incremento delle capacità coordinative, quali elemento base per una successiva acquisizione e costruzione di  nuove e complesse abilità.  Questo progetto si è poi concluso con la partecipazione alla giornata sportiva che ha visto tutti i giovani alunni cimentarsi in alcune prove di atletica leggera. Per il nuovo anno scolastico il progetto è stato ripresentato comprendendo tutte le classi dalla 1° alla 5° per un totale di 136 ore.

 

Per le classi della primaria superiore, la collaborazione con il corpo docente, ha costituito l’asse di lavoro per iniziative quali l’organizzazione e la partecipazione ai giochi sportivi studenteschi, sia nella fase invernale (organizzazione in Villa Campello della fase distrettuale e provinciale di corsa campestre) sia nella fase primaverile, attraverso una collaborazione esterna, tesa alla valorizzazione delle potenzialità di ogni giovane studente, in previsione dei Giochi Sportivi studenteschi su pista e della festa sportiva organizzata in maggio.

 

La Società Sportiva

L’atletica Albiate sta crescendo attraverso i suoi giovani iscritti, il potenziale di ogni giovane è immenso, gli obiettivi diventano sempre più importanti.

La società sportiva si sente elemento integrato nella collettività, le iniziative proposte hanno avuto continuità e successo. I colori dell’atletica Albiate sono presenti con continuità sia sul territorio sia nelle manifestazione Provinciali e Regionali proposte dalla federazione.

Gli spazi nei quali si opera ci permettono di coprire buona parte delle specialità dell’atletica giovanile, Villa Campello è il nostro secondo campo di allenamento.

Pur muovendosi con le dovute cautele, al suo secondo anno di attività, il sodalizio albiatese ha centrato, attraverso i suoi atleti, un obiettivo importante: la partecipazione alla più bella e importante manifestazione Nazionale Giovanile “Criterium per regioni” che ogni anno vede impegnati i  migliori talenti nazionali. Due giovani atlete Albiatesi hanno raggiunto questo importante obiettivo, difendendo con successo i colori della Lombardia e della loro Società Sportiva.

Questo è stato l’ultimo atto agonistico della stagione, ma le nostre iniziative non sono esaurite.  Sono già partite le attività rivolte ai più giovani, sia all’interno della scuola sia sul territorio.  E’ un susseguirsi di attività che ci coinvolge ogni giorno, ma siamo felici di adoperarci e di sentirci coinvolti nella crescita dei nostri “ragazzi”.