In questa sezione proponiamo le attività e i progetti realizzati in ambito scolastico dalla nostra società.

Il progetto "un mese di atletica" è indirizzato a tutti i ragazzi/e nati negli anni 2004-2005, tenuto personalmente da Graziano Camellini, allenatore nazionale specialista, si sviluppa attraverso un incontro settimanale per la durata di 5 settimane dal 15 aprile al 20 maggio 2016.

L'obiettivo, tramite incontri dedicati prevalentemente all'espressione motoria di ognuno, è quello di riuscire a far emergere le capacità, le possibilità, le potenzialità che ogni giovane è capace di esprimere.

Si è voluto dedicare il progetto a quella fascia di età cruciale, in quanto consapevoli delle difficoltà che incontrano questi giovani nel passaggio da un'attività ludico-formativa  alla eventuale scelta di voler dedicare del tempo ad una attività sportiva, che permetta di non reprimere le giuste aspirazioni e sviluppare le proprie doti attraverso un impegno sportivo mirato.

I test attitudinali effettuati non sono altro che un elemento di valutazione di quanto si possa migliorare e diventare con il tempo più forti, più bravi e più capaci.

Da questo collegamento potete scaricare una utile guida all'interpretazione dei valori rilevati.

Come ormai tradizione, l’Atletica Albiate ha organizzato, all’interno della scuola secondaria E. Fermi di Albiate, una manifestazione sportiva articolata su una gara di velocità e una di salto in lungo.

Oltre 150 gli alunni che vi hanno preso parte ottenendo, tra l’altro, prestazioni di tutto rispetto.

Oltre che come didattica, la manifestazione servirà alla professoressa Napodano anche come selezione dei ragazzi da far partecipazione agli imminenti Giochi sportivi Studenteschi organizzati dal MIUR.

Non ha fatto mancare la sua presenza il Dirigente Scolastico Roberto Crippa che, oltre ad elogiare i ragazzi per l’impegno dimostrato, ha ringraziato l’Associazione sportiva Atletica Albiate che tante iniziative porta avanti all’interno della scuola. Oltre alle varie manifestazioni organizzate infatti offre la sua  collaborazione alla Prof. Napodano nell’insegnamento delle specialità più tecniche dell’atletica e, soprattutto, nello sponsorizzare il progetto del Coni “A scuola di sport” che prevede ben 20 ore di lezione per classe nella scuola primaria.

Ecco la classifica della manifestazione:

 

 

1° MEDIA - FEMMINILE

 

 

 

1 MEDIA - MASCHILE

 

 

 

VELOCITÀ

 

LUNGO

 

VELOCITÀ

 

LUNGO

1

VOLPI ALESSANDRA

1

MARZORATI SARA

1

RIVA SAMUELE

1

RIVA SAMUELE

2

RIBOLDI MARTA

2

RIBOLDI MARTA

2

BELLUZZI PAOLO

2

BELLUZZI PAOLO

3

MARZORATI SARA

3

BONAITA GIORGIA

3

GIOVANARDI MARCO

3

GIOVANARDI MARCO

4

FARRIS REBECCA

4

MARIANI AURORA

4

MAGNI VALERIO

4

MAGNI VALERIO

5

BONAITA GIORGIA

5

FARRIS REBECCA

5

DONZELLI GIOVANNI

5

ROSSELLO RICCARDO

6

MARIANI AURORA

6

LONGO AURORA

6

MARIANI MICHELE

6

DONZELLI GIOVANNI

 

 

 

2° MEDIA - FEMMINILE

 

 

 

2 MEDIA - MASCHILE

 

 

 

VELOCITÀ

 

LUNGO

 

VELOCITÀ

 

LUNGO

1

BELLANI ARIANNA

1

BELLANI ARIANNA

1

ZOTTI EDOARDO

1

CONSONNI MARCO

2

COLOMBO CHIARA

2

COLOMBO CHIARA

2

COLICO MATTIA

2

ZOTTI EDOARDO

3

POZZI MARISTELLA

3

GIOVANARDI ANGELA

3

ARGENTO RICCARDO

3

CAVALIERI LUCA

4

GIOVANARDI ANGELA

4

PELLEGRINELLI CAROLINA

4

CAVALIERI LUCA

4

MANGIA LUCA

5

SCHIATTI ALESSIA

5

CANZI SILVIA

5

LEONETTI EGIDIO

5

PETRUNI RICCARDO

6

NOBILI ALICE

6

SALA ELEONORA

6

MANGIA LUCA

6

LEONETTI EGIDIO

 

 

3° MEDIA - FEMMINILE

 

 

 

3 MEDIA - MASCHILE

 

 

 

VELOCITÀ

 

LUNGO

 

VELOCITÀ

 

LUNGO

1

NOBILI ELISA

1

NOBILI ELISA

1

TESTA FEDERICO

1

BORDON CESARE

2

CHILLEMI SARA

2

PEREGO LETIZIA

2

BORDON CESARE

2

DI FRANCESCO MARCO

3

GALBIATI GIORGIA

3

GALBIATI GIORGIA

3

BECCALLI CHALISON

3

BECCALLI CHALISON

4

PEREGO LETIZIA

4

CHILLEMI SARA

4

DI FRANCESCO MARCO

4

VILLA CHRISTIAN

5

DI NAPOLI MARTINA

5

CORTI ALICE

5

VILLA CHRISTIAN

5

FERNANDO STEFANO

6

MERLINI CAMILLA

6

VALLONE ELEONORA

6

BASSIS LEONARDO

6

TRAPANI ANDREA

 

In preparazione alle selezioni dei Campionati studenteschi provinciali di campestre la Prof. Clelia Napodano ci ha chiesto di organizzare una corsa campestre che le desse la possibilità di selezionare gli alunni da portare alla fase provinciale.

Invece della solita campestre ne abbiamo organizzato una a staffetta dove gli atleti, divisi in squadre, si dovevano passare il testimone ad ogni giro.

Ne è nata una manifestazione sicuramente molto coinvolgente, in quanto ogni atleta non correva per se stesso ma per la sua squadra ed era perciò invogliato, e incitato dai suoi compagni, a dare il massimo.

Il tutto nella stupenda cornice del parco di Villa Campello addobbato con stupendi colori autunnali ed immerso in una tipica nebbiolina padana.

Le premiazioni dei migliori atleti verranno effettuate il 22 DICEMBRE in occasione della festa di Natale.

Ecco l'elenco dei vincitori di ogni anno:

 

1° femminile:

LUGIA

PAPA

BONAITA

VOLPI

MARZORATI

 

2° femminile

COLOMBO

FIORENTINI

SANTACROCE

CANZI

BELLANI

 

3° femminile

GALBIATI

NOBILI

DE NAPOLI

PEREGO

 

 

 

 

1° maschile

GIOVANARDI

PEREGO

RIVA

BELLUZZI

DONZELLI

POZZETTI

MAGNI

2° maschile

LEONETTI

ZANGIROLAMI

MANGIA

3° maschile

CORBETTA

LONGO

BORDON

FERNANDO

TESTA

  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L'anno scolastico è appena iniziato e già diversi progetti stanno per essere realizzati all'interno della scuola primaria e secondaria G. Ungaretti di Albiate.

Il più importante è sicuramente quello promosso dall'Ufficio Scolastico della regione Lombardia che ricalca quello già realizzato lo scorso anno ma che coinvolge tutte le classi della scuola primaria. Consisterà in circa 10 ore per classe di attività motoria tenuta da specialisti laureati in scienze motorie. Anche quest'anno saranno le nostre istruttrici ad effettuare le lezioni.

Il secondo intervento invece riguarda la scuola secondaria e consiste nella organizzazione di 2 campestri, la prima, il 12 dicembre, vedrà impegnati i ragazzi in una spettacolare campestre a staffetta sarà in preparazione della seconda, che si terrà a gennaio, che varrà come selezione per gli atleti che potranno parteciperanno ai campionati studenteschi di campestre.

E siamo solo al 20 novembre!

Tutto questo conferma quanto sia grande il nostro impegno e la nostra attenzione alle necessità della nostra scuola per quanto riguarda l'attività motoria.

Anche quest’anno l’Atletica Albiate ha realizzato diversi interventi all’interno della scuola primaria e secondaria di Albiate.

Il più importante è senz’altro il progetto “Corpo movimento e sport” che prevedeva 8 ore di lezione di atletica per ognuna delle 17 classi della scuola primaria. Nelle classi 3°, 4° e 5° è stato realizzato come previsto. Per le classi 1° e 2° invece abbiamo aderito al progetto del CONI “A scuola di sport” che,  a fronte di un aiuto finanziario da parte di un soggetto privato, in questo caso la nostra società, ha effettuato un intervento di 20 ore per classe di Atletica con l’impegno da parte delle insegnanti di effettuare un’altra ora di motoria ogni settimana.

Come sempre molto positivo è stato il riscontro sia degli alunni che degli insegnanti, segno sia della bontà del progetto che della validità delle specialiste Anna Radaelli ed Anna Cerizzi che svolgono in maniera molto professionale il loro compito.

Sempre nella scuola primaria abbiamo poi organizzato l’ennesima edizione de “Il ragazzo più veloce di Albiate”, una giornata, quest’anno l’ultimo giorno di scuola, dedicata alle gare di velocità e salto in lungo riservata alle classi 3°, 4° e 5° ricreando l’atmosfera di una tipica gara di atletica con tanto di starter con pistola, cronometraggio professionale e premiazione finale con medaglia ai primi 10 classificati maschi e femmine di ogni classe per ogni specialità.

Contemporaneamente nel parco di Villa Campello abbiamo organizzato una gara di orienteering per le scuole secondarie con i ragazzi divisi in squadre miste composte da tre ragazzi/e che, muniti di planimetria del parco sulla quale era segnata la posizione delle 10 lanterne da cercare, dovevano apporre sulla loro mappa i 10 timbri comprovanti l’avvenuto ritrovamento della tipica lanterna.

Durante l’anno poi il nostro allenatore specialista Graziano Camellini ha attivamente collaborato con l’insegnante di motoria Clelia Napodano nella preparazione tecnica degli atleti che hanno partecipato alle varie gare dei campionati studenteschi.

Concludendo, non possiamo che essere soddisfatti del lavoro svolto nella scuola, soddisfazione che sarà stimolo a continuare con sempre maggior impegno nella nostra attività.

Rimane sempre il sogno nel cassetto da realizzare: in collaborazione con l’Istituto comprensivo di Albiate e Triuggio creare un gruppo sportivo scolastico abbinato all’Atletica Albiate!